Comprare domini scaduti per la SEO

by francesco 632 views0

Oggi vorrei approfondire alcuni aspetti importanti della scelta del dominio per sviluppare il tuo progetto web. In particolare vorrei parlarti di un software nemmeno troppo costoso e secondo me davvero semplicissimo da usare. Si Chiama YouDot.

Eccoti subito il link –> Youdot.io

Serve a trovare il nome dominio più pertinente col tuo business e allo stesso tempo più autorevole rispetto alle metriche raccolte dai vari software di monitoraggio. Vediamo un po’ come funziona e perché vale la pena dargli quantomeno una buona occhiata.

Test di utilizzo

Dopo il login ti trovi davanti ad una selezione iniziale di nomi dominio ordinati per i principali parametri utilizzati da YouDot, tra cui ne spicca subito uno interno, il “Dot Rank”:

  • Migliori aste
  • Aste in corso
  • Migliore Dot rank
  • Migliore Citation Flow
  • Migliore Trust Flow
  • Migliore Moz Authority

Trust e Citation Flow sono metriche di Majestic, mentre come puoi intuire, la Moz authority è una metrica di Moz. Ora, dal momento che anche Semrush ha integrato il database dei backlink di Majestic, posso concludere che YouDot fornisca uno spaccato davvero completo dell’autorevolezza dei domini che presenta.

A questo punto faccio click su Migliori aste e scrivo “.it” nel motore di ricerca interno di YouDot. In alternativa posso selezionare i TLD nella sidebar e scegliere di vedere solo i domini con le estensioni che voglio prendere in considerazione.

Motore di ricerca interno di YouDot

Posso ancora utilizzare i selettori laterali filtrando i domini per quantità di backlink e per le altre metriche interne, di Majestic e di Moz.

Come risultato mi compaiono 7 nomi dominio:

Le migliori aste per la ricerca “.it”

Il sistema indica subito il Dot Rank, il tempo residuo per fare offerte e il prezzo corrente su base d’asta. Immaginando di star cercando proprio un nome dominio per un blog sui videogiochi, proviamo a cliccare su Neptunegames.it e vediamo come prima cosa una schermata che mostra i valori presi per ciascun indicatore tra quelli riportati in precedenza:

Metriche per Neptunegames.it

A seguire possiamo vedere una lista con i principali anchor text che puntano verso il dominio che stiamo osservando:

I principali anchor text di Neptunegames

In sidebar leggo le informazioni sull’ultima offerta, quelle sulla scadenza dell’asta e la cronologia delle offerte fatte fin ora per quel dominio. Da lì posso decidere se fare o meno un’offerta per provare ad accaparrarmelo o se invece cercare ancora, magari un altro dominio simile con metriche diverse od anchor text che mi convincano di più. Trovo in particolare molto comoda la visualizzazione immediata degli anchor text principali, perché ad un citation flow elevato possono anche corrispondere backlink spam, quindi un colpo d’occhio come questo mi fa senz’altro passare la paura.

Utilizzando lo stesso sistema di filtering, ma scegliendo un ordinamento per trust flow e per la sola estensione .it mi escono 13.810 domini. Scrivo “videogames” nel motore di ricerca interno e trovo un dominio che si chiama Opengames.it, i cui anchor text mi piacciono di più, rispetto a quelli visti in precedenza. Beh, quasi quasi faccio un’offerta…

Perché recuperare un dominio all’asta? A chi serve?

Dunque, più che comprare un (buon) dominio all’asta solo per metterci sopra una pagina da cui far partire un backlink verso il tuo sito web, utilizzerei una piattaforma come YouDot per due motivi:

Trovare un dominio per un progetto nuovo

Accaparrarsi un bel dominio pertinente, che abbia già buone metriche e che non sia dismesso da troppo tempo – altrimenti il profilo backlink non servirà granché – è una mossa che può dare slancio al tuo nuovo progetto web perché ti permette di costruire il nuovo sito in continuità con quello che esisteva prima. Per farti un’idea anche visiva di cosa ci fosse in precedenza sul dominio che hai puntato, puoi utilizzare l’intramontabile Web.archive.org e magari avvicinare alcuni tratti strutturali del nuovo progetto a quello precedente in ottica di allineamento.

Costruire un network di siti web

Un altro utilizzo di YouDot, secondo me già più ambizioso rispetto al recuperare il dominio adatto ad ospitare il tuo nuovo sito web, è costruire un PBN o private blog network. Tutto sommato, perché recuperare un solo dominio scaduto quando puoi recuperarne una buona dozzina? Se riesci a trovarli tutti pertinenti col tuo ambito di riferimento, privi di spam link in ingresso e magari non dismessi da troppo tempo, finisce che rischi di colonizzare un intero segmento di mercato e prenderti da solo tutto il traffico. Mica male, soprattutto YouDot semplifica moltissimo questo tipo di ricerche e per quanto ho potuto appurare non propone robaccia, ma solo domini di buona qualità. Bello davvero!

In conclusione non dimenticare che…

Il nome dominio giusto può essere un aiuto anche importante, ma al di là di una buona architettura, al di là di persone che si impegnano per creare e distribuire valore attraverso contenuti realmente utili e non fatti con lo stampino, il tuo progetto non andrà lontano. Se usi YouDot per creare il tuo nuovo blog sui videogames va benone, ma dovrai sviluppare con cura e in ogni caso il piano editoriale. Se usi la piattaforma per accaparrarti più domini da mettere a sistema, per fare bene potrebbe occorrerti una redazione esperta.

Ancora qui? Visita il sito web –> Youdot.io

Se vuoi provarlo ti lascio qui un codice sconto di 20 euro da inserire quando ti iscrivi al sito: SeogardenYdot

Mi raccomando, fammi sapere.