SEO: Posizionamento del Franchising

by francesco 1.3K views0

Il franchising è un modo per aprire un’attività minimizzando il rischio d’impresa perché si basa su una formula commerciale già collaudata. Tra i servizi di comunicazione garantiti dalla maggior parte dei franchisor ai loro affiliati, c’è la visibilità nei motori di ricerca. Insomma, dovrebbe esserci…

SEO Franchising
SEO Franchising

Il franchising ha goduto per anni, anche dopo il 2008, di una crescita costante sia per quanto riguarda le nuove affiliazioni, sia rispetto al fatturato medio dei singoli franchisee. Se da questo punto di vista i giornali di settore davano informazioni chiare, è pur vero che gli stessi organi di informazione oggi registrano una piccola, ma non trascurabile battuta d’arresto in un comparto che raggiunge i 23 miliardi di euro e che ha registrato un calo nel giro d’affari dello 0,7% rispetto al 2011 (dati Assofranchising).

Questo calo di rendimento, potrebbe essere imputato alle condizioni economiche generali, alla crisi eccetera, io però credo ci sia molto altro dietro, perché se il calo è registrato negli ultimi 3 anni, oltre a fattori macroeconomici, un problema potrebbe essere tendenzialmente legato alle strategie di promozione adottate dai singoli franchisor, quelle che dovrebbero caratterizzare l’offerta nei confronti dell’affiliato e che non bastano più a rendere visibili i nuovi e i vecchi marchi del franchising rispetto ai prodotti o servizi che offrono.

Avendo lavorato per diversi anni a un portale dedicato allo sviluppo del franchising, conosco abbastanza bene il tipo di offerta presente nel contratto standard di affiliazione in franchising alla voce di “attività promozionali”, e posso dire che in moltissimi casi, tale offerta di “comunicazione” si oggettiva in affissioni, volantini e inserzioni sui giornali. Mio Dio, le inserzioni sui giornali!

In sostanza, quello che l’affiliato potenziale sta cominciando a capire a sue spese purtroppo, è che non gli conviene più pagare una fee annua o mensile a fronte di una strategia di promozione che non impatta più il loro pubblico di riferimento, anzi, che non impatta più il pubblico in generale.

Disastro in franchising

Ho visto cose che voi umani non potete immaginare, come “uffici marketing” di franchisor con 100 affiliati in Italia in cui le attività di marketing digitale si concretizzavano nell’invio di una newsletter agli affiliati realizzata con power point, altri che avevano partorito improbabili siti in frontpage, chi addirittura con wix, considerando queste attività, esaustive della visibilità garantita in sede contrattuale.

Ho letto i messaggi di “addetti al marketing” di franchising importanti, che mi scrivevano per chiedermi consigli su come migliorare il posizionamento di siti web aziendali disastrati: come accidenti faccio a condensare 6 anni di esperienza in un consiglio via email che ti risolva il problema?

È davvero assurdo il modo in cui organizzazioni con la velleità di affermarsi in tutt’Italia riescano a precludersi ogni possibilità di successo, non per tirchieria, ma per l’ignoranza del fatto che unaconsulenza SEO da poche centinaia di euro sarebbe già un enorme passo avanti. Ok, continuate pure con la newsletter in power point e il sito giurassico, intanto, per chi fosse interessato a capirci di più, consiglio di fare attenzione e suddividere il lavoro di ottimizzazione SEO tenendo conto di due obiettivi:

1) Acquisire nuovi franchisee

Keyword principale: franchising + nome settore (es. franchising abbigliamento).

Keyword secondarie o composte, es. aprire franchising abbigliamento a Brindisi (qui c’è anche la localizzazione).

Keyword laterali, es. aprire un negozio di abbigliamento.

2) Fare posizionamento organico del marchio rispetto ai prodotti o servizi che offre

Qui ovviamente non è possibile dare indicazioni specifiche perché stiamo parlando di attività che vanno dalla ristorazione al fotovoltaico, passando per l’organizzazione di feste per bambini e l’evasione di pratiche e certificati, insomma, di tutto di più. Posso solo dire Contattatemi per una consulenza.

A patto che il franchisor abbia davvero una formula efficace, entrambi gli obiettivi della SEO nel franchising meritano pari attenzione perché rappresentano due aspetti strategici imprescindibili nel modello di business.

Il problema tante volte è capire cos’è un modello di business, anche solo per sentito dire :-(…