ECommerce Hub, sabato 12 Novembre a Salerno

by francesco 2K views0

francesco margherita ecommerce hub
francesco margherita eCommerce hub

Scrivo quest’articolo in albergo alle 8 di mattina. Tra un po’ Claudia e io scendiamo giù a far colazione e poi ripartiamo da Milano dopo un SMXL davvero ricco di sorprese, di cui ti svelerò alcuni dettagli nei prossimi giorni. Intanto ti dico che ho trovato strade nuove su cui riflettere, e per farlo mi è bastata una singola espressione del volto di Piersante Paneghel mentre sul palco parlavo del fatto che certi tipi di siti web evitano di dire certe cose. Ti terrò aggiornato su quello che viene fuori, contaci.

Detto questo la testa e il cuore vanno già verso il prossimo evento al quale ho la fortuna di partecipare come relatore, l’ECommerce Hub è un evento di formazione sui temi dell’eCommerce che si tiene ogni anno al Modo di Salerno. Io sono contento di andarci per vari motivi che ora provo a riassumere:

 

È un evento nel sud Italia

Mi invitano sempre a prendere parte alle conferenze da Roma a salire verso nord. Oggi sono piuttosto scettico sul fatto che sia possibile far bene (proprio in generale) nel Sud Italia, perché fin ora ho potuto riscontrare che nonostante i problemi ci siano dovunque, al nord funziona tutto meglio, oltre ad esserci una risposta più viva e presente da parte di operatori e aziende, mentre gli eventi nel sud Italia sono più difficili, perché da un lato ci sono meno soldi da investire, dall’altro c’è il modo “meridionale” di gestire le cose, che per i miei conterranei è sicuramente valido, ma che guardando ai risultati mi sembra migliorabile.

Detto questo io aspetto che il sud si svegli! Il mio mestiere non è organizzare eventi e le persone che lo fanno tendono a non investire nel Sud Italia, perché non lo ritengono un buon affare. Deve partire da noi “terroni”, dobbiamo riuscire a federarci come succede al nord fin dai tempi del medioevo. Quando mi si invita a parlare nel meridione sono contento, perché intanto significa che c’è ancora chi ci prova. Per il resto stiamo a vedere, magari senza tirare fuori ogni volta la storia che abbiamo inventato il bidet e la raccolta differenziata. La Grecia ha inventato la democrazia, non aggiungo altro.

 

È un evento sull’ECommerce

Finalmente un focus preciso. A me piace molto l’idea di non andar lì a parlare in generale della SEO o delle mie ultime riflessioni, ma di proporre casi studio concretamente legati al mondo del commercio elettronico. Parlerò di come sviluppare significati tali da aumentare la rilevanza di pagine web che solitamente non vogliono tanto testo, come le categorie prodotto negli ecommerce. Partiamo dall’idea che se la mia query si riferisce chiaramente a una ricerca di prodotti, Google restituisce appunto “prodotti”, non articoli che parlano di prodotti. Come usare allora il testo per fare la differenza? Come  e dove?

 

È un evento gratuito

Gli eventi gratuiti sono l’unico modo per avvicinare le aziende al marketing digitale, soprattutto nel sud Italia. Se organizzi un evento come l’ECommerce Hub a Milano, destinandolo alle aziende, puoi farlo pagare anche 1.000 euro e gli iscritti certo non mancheranno. A Salerno invece è meglio farlo gratis, sperando in un ritorno in termini di networking. Onore al merito dunque per quelle persone che investono per fare divulgazione qua sotto, dove siamo così tristemente abituati a stare ognuno per sé.

 

Insomma, abbiamo un’occasione (una in più) per incontrarci di persona e guardarci negli occhi. Sabato a Salerno, semplicemente.

Ti aspetto.