Costruisci la Tua SEO, Ogni Giorno

by francesco 775 views0

Oggi ti parlo di come curare questo mestiere (ma non solo questo), sia che tu voglia gestire il tuo progetto web, sia che tu ti occupi di SEO conto terzi. Come gestire e indirizzare gli sforzi.

costruisci la tua seo
costruisci la tua seo

La SEO è un lavoro fatto di colpi di genio, intuizione, ma anche di tanta pazienza. A volte possono volerci mesi per raggiungere i tuoi obiettivi di visibilità e nel frattempo hai la sensazione di lavorare come un disgraziato senza che accada nulla. Arrivi a credere che la SEO non funzioni… e qualche volta è vero.

Questo articolo è dedicato a tutti quelli che si lanciano a capofitto nelle cose, al mio amico Emiliano che si iscrive in palestra perché ha deciso che “la vita è breve per essere esili”, quindi tanto vale sfondarsi muscoli e articolazioni pompando come un disperato. È dedicato alla mia amica Ornella, atterrita alla fine della consulenza che le ho fatto l’altra mattina, in cui le ho spiegato tutto il lavoro che avrebbe dovuto affrontare per sviluppare la SEO e il piano editoriale del suo e-commerce.

Misura e impegno

La vita del blogger come quella del SEO, è esattamente quella di chi affronta le cose a cui tiene con misura e impegno per raggiungere un obiettivo. La misura è nel capire quanto tempo e quale forza è opportuno mettere in quello che si sta facendo, l’impegno è nella capacità di cadenzare il lavoro ed essere costanti nel portarlo avanti. Questo fa quasi tutta la differenza tra chi raggiunge il successo e chi no.

Si dice che la volontà sia la spinta più forte a realizzare i propri obiettivi. Secondo me sarebbe già importante capire cosa si vuole veramente. Cosa vuoi in questo momento? Guadagnare un milione di euro l’anno? Migliorare la vita delle persone? Far conoscere a tutti le tue idee o semplicemente un bicchiere d’acqua fresca?

Un bicchiere d’acqua, grazie.

È nelle piccole cose che si nasconde il potere di cambiare la tua vita e quella di chi ti sta intorno. Va bene desiderare cose grandi, ma intanto allenati con quelle piccole. Cosa ti piacerebbe realizzare oggi? Ti andrebbe di staccare prima dal lavoro e fare una passeggiata sul mare guardando il tramonto? O pensi di non averne il tempo? Che ne pensi di un buon caffè o di riprendere la tua vecchia chitarra dall’armadio, o di scendere in strada a scattare qualche foto ai peschi in fiore, che sono così belli in questo periodo. C’è qualcosa di principesco nel regalarsi questa libertà e il bello è che costa solo un’ora.

Un’ora al giorno

Puoi completamente rivoluzionare la tua vita se dedichi un’ora al giorno a fare quello che ti interessa veramente, questo vale per la musica, la fotografia, la pesca d’altura… e le SEO.

Un’ora al giorno è il tempo che mediamente dedico a ciascun cliente, anche se mi fa strano chiamarli così, perché in effetti sono tutti amici. Anche a Seogarden dedico circa un’ora al giorno e tanto mi basta per renderlo uno dei SEO Blog più letti d’Italia. 

Non hai bisogno di mollare tutto e dedicarti solo al tuo progetto web. Puoi trovare il tempo per ogni cosa, a patto di dedicarne poco alla volta, in modo costante e soprattutto di volerlo fare.

Poi ci sono quelli che lavorano controvoglia. Invito queste persone a riconsiderare la loro intera esistenza, che sarà sempre comunque troppo breve per sprecare tempo e risorse in ciò che non si vuole fare o in ciò che si crede di dover fare. Ci sono ad esempio i SEO industriali, che lavorano ai propri clienti un giorno al mese e li trattano con freddezza quando questi cercano un riscontro, soprattutto quelli piccoli. Qualunque lavoro tu faccia, se non ami i tuoi clienti o i tuoi propositi sono solo orientati a dar da mangiare al tuo ego, secondo me c’è qualcosa che non va. Non dico che si lavoramale, dico che si vive male. Che è molto peggio.

E tu, come te la passi? Come stai? Non dico per dire, mi interessa davvero.