Web Marketing per Dentisti: Concetti Base

by francesco 644 views0

comunicaione web per dentisti
comunicaione web per dentisti

Il 6 ottobre 2015, Riccardo Esposito e io saremo all’Università di Siena per una lectio magistralis sulla comunicazione web per i dentisti. Un evento importante per tutti gli odontoiatri che si affacciano sull’internet con il loro studio dentistico. Guarda l’evento in Streaming.

Qualche tempo fa avevo parlato un po’ provocatoriamente (ma mica tanto) di come fare SEO con il Metodo Stanislavskij. Il senso è calarsi nei panni del tuo committente cercando di comprendere il più possibile le dinamiche del suo lavoro, le problematiche che si trova ad affrontare ogni giorno e le reali preoccupazioni dei suoi pazienti che spesso non coincidono con quelle che trovi su internet.

Non ho molti clienti, perché il modo in cui lavoro richiede tempo, quindi non riesco a seguirne tanti, ma con quei pochi che riesco a curare, c’è un legame di amicizia e rispetto reciproco che va al di là del classico rapporto cliente / fornitore. Questa per me non è solo una questione di buoni sentimenti, ma riguarda l’acquisire conoscenze assolutamente centrali rispetto alla SEO. I nostri clienti, molto più spesso di quello che pensiamo, detengono un patrimonio di informazioni dal valore inestimabile. Siamo portati a credere che Google ci dica tutto, ma non è così. Google conosce (quasi) tutto, ma questo è diverso dal dire che ci dice tutto, anzi, dal punto di vista della risposta alle query, Big G è un autentico colabrodo, una metafora colorita per dire che ci sono discreti margini di miglioramento.

Quello che Google non ci dice

Parlo spesso delle informazioni di prima mano. Sono quelle che ci aiutano a posizionarci, perché ci evitano di comporre contenuti prodotti raccogliendo informazioni su Google, quindi in sostanza di dare banalmente Google in pasto a se stesso. Ho trascorso ore a intervistare Fabio Cozzolino sul suo lavoro, sulla vita professionale, sulle dinamiche comunicative proprie del suo mestiere e sui problemi realmente percepiti da chi ha un problema serio ai denti. Quello che è venuto fuori in molti casi era completamente assente dai risultati proposti da Google per le query più diffuse in ambito odontoiatrico. A partire da queste conoscenze sono riuscito a posizionare Seocieting, un blog atematico, per “implantologi italiani” al primo posto su Google, sopra al sito della Società italiana di Implantologia. Oggi posso dire di conoscere un po’ questo settore.

Più che un approccio al web

Ne ho tratto informazioni preziose, che ogni dentista dovrebbe possedere per sviluppare la propria comunicazione in modo virtuoso a partire dalla struttura del proprio sito web, passando per la comunicazione dei propri connotati professionali, fino alla gestione dei canali social, alla cura della propria vita e reputazione digitale. In questo passaggio è intervenuto un grande maestro delle content strategy, Riccardo Esposito (in persona), che ha firmato insieme a me la guida web per dentisti, un testo essenziale, fortemente voluto da Fabio Cozzolino per contribuire a migliorare la comunicazione scientifica attraverso un approccio semplice e diretto, ma allo stesso tempo accorto alle dinamiche sociali da un lato e algoritmiche dall’altro.

Come è strutturata la guida web per dentisti

In questo primo lavoro sui concetti base, Riccardo e io abbiamo affrontato rispettivamente le logiche relative ai contenuti e quelle riguardanti la progettazione del sito web a partire dalle aree di interesse di ciascun odontoiatra. Come comunicare al meglio la tua area di specializzazione? Come individuare e gestire i canali per condividere i tuoi messaggi? Come sviluppare l’intero impianto comunicativo in modo da rispondere pienamente alle aspettative di utenti e motori di ricerca?

Conclusioni

Apprezzo davvero tanto il lavoro e il coraggio del dottor Cozzolino, perché oltre ad essere un grande professionista (e questo già basterebbe) è una persona che conosce il reale valore della condivisione e non ha paura di divulgarla GRATIS verso chiunque abbia voglia di migliorarsi. Per tante cose ci somigliamo, in effetti col camice siamo due gocce d’acqua, non trovi?

Scarica gratis la Guida sulla Comunicazione Web per Dentisti: Concetti Base.