Paid Search al Bootcamp SMXL

by francesco 1.039 views0

marco casella all'smxl di Milano
Marco Casella all’smxl di Milano

Oggi sono felice di condividerti un articolo scritto da Marco Casella, il mio punto di riferimento personale rispetto alle campagne di paid advertising. Chi mi ha contattato per motivi di lavoro, sa che faccio praticamente sempre il suo nome quando mi vengono chieste campagne di Google AdWords. Quando mi hanno chiesto di fare un nome per il Bootcamp SMXL di novembre a Milano, quello di Marco è stato il primo a venirmi in mente. Ma ora basta chiacchiere, ti lascio alla descrizione dettagliata dell’intervento di Casella.

 

Un campagna Paid search ha come obiettivo prioritario la generazione di risultati di business che siano un multiplo della cifra spesa per i costi pubblicitari. A prescindere dal mio modello di business e dagli altri costi, che io stia promuovendo un ecommerce, un sito di servizi Business to business, un blog, se spendo 100 in Paid Search voglio che l’iniziativa mi porti 300/400/500 in termini di risultati di business. Questo perché l’iniziativa porterà risultati solo fintanto che continueremo a investire budget pubblicitario. Quindi l’iniziativa deve generare risultati concreti, misurabili e sostenuti per coprire tutti i costi e ripagarsi appieno.

 

Per questo, capite le basi della keyword advertising, la nostra principale preoccupazione nella Paid Search non sono tanto le sofisticazioni tecniche, quanto l’allocazione ottimale dei budget, attraverso la costante ottimizzazione di tutte le leve di gestione delle campagne.

 

Iscriviti ora al Bootcamp SMXL

Partiremo dalle basi teoriche dell’impostazione di una campagna a pagamento sulla Rete Search. Percorreremo tutte le attività necessarie a creare la campagna analizzando il loro impatto sui dati di performance, il posizionamento ottenuto per ciascuna keyword, il punteggio di qualità degli annunci, l’organizzazione dei gruppi di annunci. Approfondiremo l’analisi dei dati e la creazione di report personalizzati per capire l’apporto di ciascuna campagna al modello di business.

Capiremo quando investire e quanto, in che contesti affrontare la concorrenza, quali sono le premesse per conquistare una nicchia e quando rinunciare alla competizione su keyword che generano costi più alti dei risultati utili.

 

Argomenti dell’esercitazione

Obiettivi del Paid Search

basi teoriche del direct marketing push

Creare una campagna di Paid Search

I gruppi di annunci

Le keyword

Analizzare le performance

Il valore delle conversioni

Tracciamento delle conversioni

Collegare gli account AdWords & Analytics.

Ottimizzare la campagna

Keyword a corrispondenza inversa

Fogli di calcolo, analisi dei dati e ancora fogli di calcolo

Decisioni strategiche: scegliere le proprie battaglie

 

Tutta l’esercitazione sarà condotta con esempi pratici, casi studio proposti e account reali suggeriti dai partecipanti stessi.

 

Perché devi esserci assolutamente?

Perché costa pochissimo rispetto all’offerta formativa. Non ti capiterà altrove di trovare una giornata di formazione piena come questa ad un prezzo simile (95 euro più iva) e per altro non è che saliamo a Milano tutte le settimane.

Già che ti trovi, iscriviti qui